Sommario

Ricevi la nostra newsletter settimanale sulla ceramica

5 tecniche di ceramica che ogni principiante dovrebbe conoscere

Quindi, hai seguito uno o due corsi di ceramica e hai preso la febbre dell'argilla! Questo è un momento emozionante ed è facile sentirsi sopraffatti quando si decide da dove cominciare. È tutto così nuovo e non hai ancora deciso quale approccio è il tuo preferito. Sei un lanciatore? Un costruttore manuale? Una ruota scorrevole? Ognuno di questi processi richiede una serie di competenze, ma se devi ancora decidere una specializzazione, non preoccuparti: siamo qui per aiutarti! Oggi parleremo di 5 tecniche utili in tutti i processi ceramici. Padroneggiando queste abilità, avrai una solida base per esplorare tutti gli aspetti della lavorazione dell'argilla.

incuneamento

https://potterycrafters.com/wedging-clay/

Incastrare l'argilla è una delle prime abilità che dovrai padroneggiare quando inizi il tuo viaggio con l'argilla, ed è così che inizierai quasi tutti i progetti di ceramica. È il processo di impasto dell'argilla e viene eseguito per uniformare l'umidità, rimuovere le sacche d'aria e allineare le particelle dell'argilla in modo che sia più malleabile. Sono disponibili alcune tecniche diverse e potresti notare che culture e regioni diverse hanno le proprie preferenze. Anche se l'incuneamento sembra un compito facile, c'è un talento che richiede un po' di pratica, quindi non sentirti frustrato se fai fatica un po' all'inizio, ci siamo passati tutti!

Vogliamo rendere questa importante abilità il più semplice possibile per te, quindi abbiamo preparato questa semplice guida passo passo!

Fare scivolare

https://ravenhillpottery.com/making-slip/

La colla della ceramica, antiscivolo, è la chiave per creare forti legami tra le parti in ceramica. Fondamentalmente, la barbottina è semplicemente argilla liquefatta, ma per farla bene ci vuole un po' più di tempo che semplicemente gettare un po' di argilla in una ciotola d'acqua. Per i lanciatori di ruote là fuori, è facile; puoi semplicemente raccogliere parte dell'impasto che crei naturalmente durante il lancio e conservarlo in un contenitore sigillabile. Ma non preoccuparti per i costruttori manuali: anche se creare slip è un processo separato per te, è comunque facile! Ti guideremo attraverso tutti i passaggi in modo che tu possa tranquillamente mescolare da solo gli slip e darti alcuni consigli su come mantenere una fornitura costante.

Segnare e scivolare

https://potterymakinginfo.com/magic-water-recipe-for-pottery/

Questa è un'abilità essenziale in tutti i metodi di creazione, ma fortunatamente è molto semplice e diretta! Tutto ciò di cui hai bisogno è il delizioso foglietto che hai appena preparato, insieme a un pennello e uno strumento per segnare. Sono disponibili diverse opzioni per quest'ultimo, come nervature seghettate, strumenti a spillo e spazzole a setole metalliche. E, se preferisci lavorare con quello che hai, anche spazzolini da denti e forchette faranno al caso tuo!

La rigatura e lo scivolamento si verificano quando si uniscono insieme parti in ceramica separate. Lo scivolamento funge da colla e la rigatura (o il graffio) aumenta la superficie su cui può aderire la colla. Inizia delimitando l'area su ciascuna parte in cui creerai l'unione. Successivamente, utilizza lo strumento di incisione per irruvidire accuratamente la superficie, assicurandoti di andare abbastanza in profondità da creare segni visibili. Non preoccuparti troppo se esci dall'area target, questo può essere facilmente risolto in seguito. Ora puoi spazzolare la scivolata su una delle parti segnate e unire i due pezzi. Muovili leggermente avanti e indietro per aiutare a spostare la scivolata nell'area segnata e per creare un legame stretto, dovresti sentire l'articolazione diventare più sicura mentre lo fai. Controlla che tutto sia posizionato come desideri, quindi liscia la cucitura con il dito o con un pennello umido, rimuovendo eventuali rigature visibili o scivolamenti in eccesso. Questo è tutto! Ora sei pronto per creare forme più complesse!

Fare Recupero

http://potsandpaint.blogspot.com/2011/11/
come-reclamarem-argilla.html

Recuperare l'argilla è un'abilità essenziale, non solo perché ti farà risparmiare denaro, ma perché riduce gli sprechi ed è quindi migliore per l'ambiente. In poche parole, il recupero è l'argilla di scarto del processo di produzione che hai ricostituito per il riutilizzo. Il recupero può facilmente sembrare un compito ingrato, ma se imposti un sistema efficace, in realtà richiede poco lavoro e spazio! Preparare il recupero è anche un ottimo modo per affinare le tue abilità di incuneamento!

Per una semplice guida passo passo su come recuperare i tuoi scarti di argilla, dai un'occhiata questa guida per principianti sul recupero!

Asciugatura corretta

https://potterycrafters.com/prevent-pottery-clay-from-
screpolature durante l'essiccazione/

Ogni vasaio ad un certo punto sperimenterà il dolore di vasi rotti e rovinati a causa dell'impazienza o dell'essiccazione inefficace, e questo perché l'essiccazione è il punto del processo in cui l'argilla è più vulnerabile. Mentre si asciuga, una quantità significativa del contenuto di acqua della tua argilla evapora, provocando il restringimento del pezzo. Se alcune aree si asciugano più velocemente di altre, si restringono anche più velocemente, con risultati deludenti. Fortunatamente, ci sono molte strategie che puoi incorporare nel tuo processo di essiccazione per evitare questi problemi!

Abbiamo messo insieme questa pratica guida per aiutarti a iniziare e darti suggerimenti su come affrontare sfide specifiche. 

Ora che hai imparato queste 5 abilità essenziali, puoi sentirti sicuro nel tuo viaggio sull'argilla. Hai una solida base di capacità che ti supporta mentre sperimenti e giochi e otterrai risultati più coerenti e positivi. E, come sempre, se hai qualche consiglio o trucco, assicurati di condividerlo nel nostro Forum dei membri (o sgattaiola lì per scoprire i suggerimenti di altri ceramisti che ti aiuteranno a passare da dilettante ad esperto)!

Di moda

Articoli in ceramica in evidenza

Fatti ispirare!

Questo è quello che chiami uno stampo!

Il video non ti funziona? Prova invece questo link: https://www.facebook.com/the.ceramic.school/videos/1309194682534212/ Questo è quello che chiami uno stampo! Questo ci arriva per gentile concessione di Jeff Campana

Diventa un vasaio migliore

Sblocca il tuo potenziale ceramico con l'accesso illimitato ai nostri laboratori di ceramica online oggi stesso!

Inserisci il tuo nome utente e password per accedere al tuo account